Taggato: storia

Spina e sale, il mio racconto finalista al Concorso “BonsaiStories”

Spina e sale, Storia di “Sua Maestà Il Ciliegio”   Giurai al mondo intero, in un momento di rabbia, che non mi sarei mai più avvicinata a quell’albero. Mancò qualcosa, però, a quella promessa che si rivelò vana, qualcosa che nascosi sottoterra e che decisi di andare a riprendere dopo molto tempo. In quel cofanetto di legno scuro, dove mia madre conservava il suo diario, c’era un passato ingombrante, il nostro, impossibile da cancellare. Là dentro c’era l’unico ricordo di lei e c’era l’incubo di un’infanzia sgualcita come la gonna a fiorellini blu che portavo da bambina. Nonostante fossi una...

Chiara Curione

Chiara Curione [IntervistAutore]: “Ho sempre visto la Storia come una materia viva”

Oggi per la rubrica IntervistAutore ho il piacere di ospitare Chiara Curione, un’autrice eclettica e piena di risorse. Conosciamola meglio nella consueta nota biografica. Chiara Curione, oltre a scrivere romanzi, fiabe e racconti, si occupa di scrittura creativa per ragazzi e di laboratori di lettura, collaborando con la biblioteca di Gioia del Colle. Il Tg3 l’ha intervistata sulle fiabe storiche, mentre il romanzo storico le è valso l’intervista del Tg5 nella rubrica “La Lettura”. Nel 2014 è giunta finalista al premio letterario per il romanzo storico della EEE | Edizioni Esordienti, con il romanzo dal titolo “Il Tramonto delle Aquile”...

Il tramonto delle aquile

Il tramonto delle aquile: recensione di Marina Atzori

Il tramonto delle aquile (Grande e piccola storia) Genere: Romanzo storico Autrice: Chiara Curione CE: Edizioni Esordienti E-book Amazon Recensione a cura di Marina Atzori «Sono solo un uomo travolto dagli eventi che spera in una vita tranquilla». Voglio parlarvi di questa Grande e piccola storia partendo da un aneddoto legato alla morte del protagonista, Manfredi di Svevia. Mi riferisco al momento in cui il simbolo dell’aquila reale si staccò dal suo elmo e cadde a terra, proprio mentre lo stesso Manfredi si gettò nella mischia contro il nemico e morì combattendo. La sconfitta avvenne durante la battaglia di Benevento...

Nuraghe

Il nuraghe: fortezza difensiva o luogo di culto?

Il nuraghe: fortezza difensiva o luogo di culto? Nella mia rubrica “StoriadiSardegna” vi parlerò di una terra dai mille volti storici, tutti da scoprire. Il nuraghe: sapevate che in Sardegna ne esistono oltre seimila esemplari? Tra i più noti, SU NURAXI di Barumini che ha ottenuto nel 1997 il riconoscimento di patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO. Si sostiene che tali popolazioni antiche, siano state tra le più complesse da interpretare e sviscerare, in quanto osservate, a più riprese, e viste come “strane” e imperscrutabili. Per questa ragione, non è stato semplice cogliere e riassumere in poche righe, quale fosse stata...