Taggato: scrittura

STORIA di una scrittrice arrivata al “dunque”…

Oggi voglio raccontarvi la STORIA di una scrittrice arrivata al “dunque”. La mia. […] C’era una volta o forse erano due C’era una mucca, un asinello e un bue C’era una notte con una sola stella Però era grande luminosa e bella […] Un momento. Questa è “Solo una volta” di Alex Britti. Scusate! Mi sono lasciata prendere dall’euforia da...

Il correttore

Il correttore di bozze: un artista [quasi] invisibile

Il correttore di bozze non è un semplice cacciatore di refusi che vive all᾽ombra di un foglio di carta, ma una figura professionale fondamentale della filiera editoriale. Il correttore di bozze è come se fosse un artista (quasi) invisibile e silenzioso. Innanzitutto sfatiamo un mito: il correttore di bozze non è meno importante dell᾿editor e nemmeno lo sostituisce. Anzi. Il...

Punteggiatura [#grillettodocet]: come, dove, quando

Punteggiatura + pulizia (non quella della scrivania, mi raccomando!) + ortografia = brutti momenti. Avrei voluto intitolare così l’articolo di oggi se non fosse stato per il SEO. Lo so lo so che state pensando di non avere più scampo da quando GrillettoDocet è diventata la vostra ‘rubrica-incubo’. So anche che la grammatica non è proprio l’equivalente di andare per...

consecutio temporum

Consecutio temporum [#grillettodocet]: le basi in 8 step…

Consecutio temporum: la paura fa 90! Tranquilli, non sto dando i numeri, ma sono sicura che molti di voi capiranno il motivo per cui ho associato il sentimento della paura alla famigerata “consecutio temporum”. Il nome inquieta, è vero. Ma chi dice che non tutto è come sembra, ha ragione. La consecutio temporum non è poi così terrificante come la...