Spettri

Spettri 2.0: in arrivo la mia nuova silloge poetica


Spettri 2.0: arriva la mia nuova silloge poetica

Spettri

Tela realizzata dal pittore di Luigi Lai per la copertina della mia silloge precedente “Nubi Spettri e Mulini a vento” (EEEdizioni)

Spettri 2.0 sarà la lirica che aprirà il mio nuovo progetto, legato alla Poesia, a cui sto lavorando da un po’ di tempo a questa parte. Ho sempre amato questa arte di scrivere per eccellenza, per questo non ho mai abbandonato il piacere di cullarmi in essa e nella sua magia. Con i versi si scava in fondo alle emozioni e si va incontro a un emisfero interiore che spesso abbiamo paura di osservare e incontrare da vicino. Ma la Poesia non è “solo” un viaggio catartico nella sofferenza o un modo per mettere a nudo la propria anima e i pensieri più intimi che la tormentano, che la scompigliano. La Poesia è un’arte speciale che va al di là dei concetti filosofici personali che lo scrittore stesso cerca di cucirle addosso come un sarto con un abito su misura. La Poesia sta cambiando, sta rinascendo, sta diventanto meno intimista e più universale. Si avverte la necessità di farla uscire da un metaforico bozzolo di seta dentro il quale è sempre stata un po’ rinchiusa. Il poeta attuale vuole arrivare, desidera essere compreso e, a sua volta, desidera comprendere il Mondo. L’Umanità sta affrontando momenti storici complessi, difficili da metabolizzare. La scrittura in questo senso viene in soccorso, divendendo un rifugio sicuro dove potersi esprimere liberamente e dove poter leggere e interpretare messaggi importanti che riguardano e toccano tutti. Probabilmente, ci troviamo di fronte a una metamorfosi artistico-culturale dei testi dei poeti e io credo di rientrare in questo processo di mutamento. L’individualità che ha sempre caratterizzato la Poesia sta aprendo finalmente le porte alla collettività, a un pubblico che sembrava essere troppo distante ma che non lo è più. La Poesia è in continua evoluzione e sta assumendo il ruolo chiave di un’arte che unisce, che invita anche il lettore più scettico ad avvicinarsi e ad apprezzarla sotto ogni punto di vista. Gli stili si sono completamente rinnovati. In altre parole, la Poesia Contemporanea tende a mettere da una parte, senza estrometterlo del tutto, il poeta esteta e le proprie crisi esistenziali, aprendosi alla crudezza dell’attulità e della cronaca. Scrivere poesie, può e deve essere un canale comunicativo importante di tutti, un veicolo per sensibilizzare e smuovere le coscienze dallo stallo della rassegnazione e dell’indifferenza.

Di seguito leggerete la mia lirica “Spettri 2.0”. Sarò felice di condividere con voi il mio lavoro, non appena sarà ultimato.

Spettri

 

Spettri 2.0

Bussano – ancora e sempre –

di notte e di giorno.

Lacerano – e poi volano –

come rapaci in girotondo.

Ingoiati dalla luna

giocano a far luce coi sogni smarriti.

Spettri alle porte,

Spettri alle finestre,

Spettri in prigione.

Godono Spettri

– a cielo spento –

gettando fango sulla Memoria.

Planano

– invisibili –

sulle armi mai deposte,

sulle nuvole grigie,

sui macigni sepolti da guerre perpetue.

L’Umanità è sconfitta.

Vagano Spettri

– alghe fragili e trasparenti –

cibano gli abissi,

pagano oboli agli squali della Terra.

C’è nero intorno

ci sono ombre, dirupi e molecole nude,

c’è fatica nell’anima, burrasca nel Bene,

vulcani d’odio nel Male.

Mancano preghiere e l’eco di dolci note di piano

– stridono i violini –

gemono le arpe,

si risvegliano i mostri.

Spettri dominano le menti

– velati ovattati, imbevuti, ebbri d’Ambrosia –.

Muoiono di stenti le operose api

su fiori muti e oramai assenti, da secoli e secoli.

Che la Pace possa regnare

sull’immenso frastuono.

Leggi l’intervista al pittore cagliaritano Luigi Lai


Informazioni su Marina

Lettrice professionale, scrittrice e blogger, Digital Contentents Editor (sviluppo video/ideazione/editing di contenuti multimediali e infografica), Self publishing consultant, Editor e Copy editor.
Ha seguito corsi di specializzazione su: Web writing, Talent scouting, Editing e Copyediting, Fotogiornalismo, Personal Branding, Blogging, PNL (Programmazione Neuro Linguistica), Risorse Umane e comunicazione interpersonale. Ha scritto sei libri e una serie di racconti per alcune Antologie, ricoperto il ruolo di responsabile-organizzatrice all’interno della giuria tecnica nella Terza Edizione del Concorso Letterario Internazionale Terra di Guido Cavani (sezione inerente agli ebook), collaborato con Il circuito Network Il Mondo Dello Scrittore. Attualmente si occupa di servizi editoriali e sta lavorando alla realizzazione del suo progetto personale (“Book&Art”). Nel frattempo, scrive, anche se… scrivere è una questione spinosa, anzi “spinosissima”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*