Flavia Cantini e il suo fiore d’autore


Flavia Cantini presenta:

“Il professionista”

Il mio nuovo romanzo è un drammatico ambientato nell’attuale crisi economica e in una società dove la disoccupazione, soprattutto giovanile e per gli “over” è terribile.
Un romanzo crudo ma che sa, allo stesso tempo, conservare buoni sentimenti e il valore profondo di un’amicizia.
Un romanzo scritto interamente di notte. Un romanzo che colpisce, un romanzo toccante. Un romanzo ingiusto. Ingiusto come la crisi. Un romanzo forte. Forte come l’amicizia vera.
Saverio, un giovane laureato volenteroso che versa in condizioni di tragica povertà, dopo aver cercato disperatamente e inutilmente lavoro, un giorno riceve una mail di convocazione a un colloquio da parte di un’Agenzia di Assicurazioni.
Fiducioso, va al colloquio ma, una volta lì, scopre che l’Agenzia è tutta una copertura per una rete di killer “regolatori di conti” che cercano sempre nuovi collaboratori.
Il ragazzo è spiazzato, non potrebbe mai immaginare di uccidere qualcuno. Ma, ormai, i capi dell’Organizzazione lo hanno visto, conoscono il suo nome e i suoi dati e non vogliono testimoni scomodi.
L’unica soluzione è accettare.
Ma a che prezzo?

Link all’acquisto di “Il professionista”

Il Fiore d’autore di Flavia Cantini è la Rosa Nera.

Vuoi entrare a fare parte anche tu del “Giardino di Verba Spinosa”? È semplice! Leggi QUI il regolamento. #coltiviamolascrittura

Flavia Cantini scrive:

“E’ la suggestiva rosa nera a rappresentare la mia scrittura. I miei personaggi affrontano, tutti, anche se in vicende differenti, il mistero della paura, della solitudine, del trovarsi a tu per tu con se stessi e non poter fuggire. Sanno affrontare la tristezza, il panico, l’angoscia. Rimangono e combattono.”