Lidia Del Gaudio e il suo fiore d’autore


Lidia Del Gaudio presenta:

“Il segreto di Punta Capovento”

L’e-book che propongo s’intitola Il Segreto di Punta Capovento (EEE), storia romantica e misteriosa al tempo stesso. Un amore alla deriva ritrova la sua ragion d’essere in un bellissimo borgo di mare contaminato da un’antica leggenda, dove il rapporto con la natura diventa metafora di pace interiore e di immortalità.

“Afferro la vera di brillanti dal cassetto, gli occhi sempre chiusi, un movimento automatico, sicuro; so dov’è l’anello, caparbiamente lo conservo tra quel legno odoroso e compatto. Rigiro il cerchietto di metallo tra la punta delle dita, aspetto senza muovermi che Giulia si svegli, avrei tante cose da dirle e da farmi perdonare. Eppure, tra i profumi limpidi che fanno parte di questo silenzio, torto e ragione non hanno più senso, c’è solo la speranza, la stessa che mi sta addosso, dorme con me nelle notti d’un autunno caldo che non sembra neppure tale, somigliando di più allo sbocciare di una nuova primavera, allo schiudersi fuori stagione di un fiore sconosciuto, inaspettato. Una prospettiva nuova, come direbbe mio padre. Ma io non sono come lui, non so captare i segni del destino, dare il giusto significato alle cose.” (da pag. 70)

Link all’acquisto di “Il segreto di Punta Capovento” edito da Edizioni Esordienti E-book

Il fiore d’autore di Lidia Del Gaudio è la Margherita.

Vuoi entrare a fare parte anche tu del “Giardino di Verba Spinosa”? È semplice! Leggi QUI il regolamento. #coltiviamolascrittura

Lidia Del Gaudio:

“Il mio fiore preferito è la margherita, creatura dalla struttura semplice e luminosa, con la sua corolla di puro bianco a incorniciare un sole pulsante. Il fiore con cui si scopre chi sarà ad amarci e che profuma di spazi aperti e libertà. Un fiore, soprattutto, che non si lascia manipolare.”