Gastone Cappelloni

Gastone Cappelloni: “6.0” il viaggio della riscoperta


Gastone Cappelloni racconta la sua silloge poetica 6.0

Per la rubrica IntervistAutore, oggi ho il piacere di ospitare il poeta Gastone Cappelloni.

Conosciamolo meglio insieme.

Biografia di Gastone Cappelloni

Gastone Cappelloni: poeta contemporaneo, classe ’57, nasce a Sant’Angelo in Vado (Pesaro\Urbino). Penna fertile e dinamica ha pubblicato tutt’oggi ben 21 sillogi. “Un seme oltre oceano” e “6.0”  tradotte anche  in lingua spagnola, presentandoli sia in Argentina, che in Spagna, riscontrando notevole successo tra il pubblico e critica letteraria. Le sue poesie, sono presenti su circa 100 Antologie letterarie nazionali e internazionali, portali e riviste cartacee. Alcuni suoi libri inseriti sul sistema bibliotecario statunitense.

Ha ricevuto riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui il Premio Internaz. “Meet the Artist” Ostia Antica  2014 – Premio Internaz. “Arte, Cultura, Solidarietà” Pescasseroli Aquila 2016 – Accademia Internazionale la Sponda –  Finalista nazionale Maschera d’Argento Comiso Ragusa, e classificandosi sul podio e arrivando finalista o meritevole. Ospite in radio nazionali/estere Argentina Spagna, Lussemburgo. Poeta e testimonial della Regione Marche in terra Argentina, nel tour poetico del volume “6.0” nei mesi di Aprile e Maggio dell’anno 2017.

Per saperne di più visita la pagina web del Poeta Gastone Cappelloni cliccando QUI.

Gastone Cappelloni

“6.0” è il titolo della sua silloge poetica, disponibile QUI per l’acquisto in versione cartacea. È stato tradotto anche in lingua spagnola. Lo stile dell’autore è senza dubbio unico e perfettamente riconoscibile. Ma di questo vi parlerò in modo più dettagliato in una prossima recensione. Intanto godetevi le risposte dell’intervista.

Gastone Cappelloni

  • Che cos’è per te la Poesia?

Null’altro che il resoconto di una vita precedente, vissuta e raccontata per continuare il sempre attivo viaggio all’interno di mai sazi autunni, la riscoperta di ciò che ero riscoprendo il lato stesso del sentirmi parte vitale di vita che oggi guarda e ammicca ai racconti della stessa intimità.

  • Quali sono i messaggi contenuti nella tua silloge 6.0“?

6.0 i miei primi sessant’anni, un regalo che la vita mi ha concesso permettendomi di tagliare così soddisfacente traguardo ripagando lei con i racconti di storie vissute all’interno del volume e non solo, ma un omaggio doveroso alla vera protagonista che ha saputo conquistare un posto eterno nei cuori della Poesia, di Gastone Cappelloni, la Donna, quella creatura saggia e indomabile che rappresenta la vita del mondo, dire la Dea dell’amore, genuino e intaccabile dal male di questa volgare società.

Gastone Cappelloni

  • Chi ha ispirato il tuo modo di scrivere?

Esperienze passate, vissute in sella alla quotidianità, mi permisero di soffermarmi ad analizzarmi, riscoprendo in me il piacere mai sopito di continuare a viaggiare a ritroso nel futuro passato, le traversie e tutto quello che ho affrontato la mente ha voluto parcheggiarle con scrupolo e maestria dentro mai definiti orizzonti, ma sapendo ammiccare con il piacere di mai sazie riscoperte.

  • Hai la possibilità di diventare un famoso poeta del passato per un giorno, chi vorresti essere?

Non ho mai inseguito gloria o successo, mi accontento di continuare a essere me stesso, senza pretese o proclami; scherzo, se potessi, vorrei somigliare a mamma e babbo, grandi, indiscussi ed eterni poeti di vita. I grandi Poeti sono stati tali, con la propria vita la gloria vivendo appieno, non m’interessa scomodarli, ognuno ha un cammino denso di soddisfazioni e pentimenti, viviamo ogni giorno cercando di non immedesimarsi negli altri, così manteniamo viva la nostra identità.

Grazie per la piacevole chiacchierata Gastone, a presto!

Marina

Leggi anche l’articolo: “La Poesia: espressione creativa”


Informazioni su Marina

Lettrice professionale, scrittrice e blogger, Digital Contentents Editor (sviluppo video/ideazione/editing di contenuti multimediali e infografica), Self publishing consultant, Editor e Copy editor.
Ha seguito corsi di specializzazione su: Web writing, Talent scouting, Editing e Copyediting, Fotogiornalismo, Personal Branding, Blogging, PNL (Programmazione Neuro Linguistica), Risorse Umane e comunicazione interpersonale. Ha scritto sei libri e una serie di racconti per alcune Antologie, ricoperto il ruolo di responsabile-organizzatrice all’interno della giuria tecnica nella Terza Edizione del Concorso Letterario Internazionale Terra di Guido Cavani (sezione inerente agli ebook), collaborato con Il circuito Network Il Mondo Dello Scrittore. Attualmente si occupa di servizi editoriali e sta lavorando alla realizzazione del suo progetto personale (“Book&Art”). Nel frattempo, scrive, anche se… scrivere è una questione spinosa, anzi “spinosissima”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*