Ciro il pulcino incontra Mina la fatina a Madrid!

Ciro il pulcino incontra Mina la Fatina a Madrid!!!

Ciro

Tra qualche giorno inizia Passione Italia 2017, evento organizzato dalla Camera di Commercio italiana di Madrid e ci saranno anche dei laboratori per bambini a cura di Elisabetta Bagli, nei quali si narreranno le storie di Mina, la fatina del Lago di Cristallo e di Ciro il puncino e il mistero del lago pungente di Marina Atzori!!! Vi aspettiamo!

La storia di Ciro il pulcino

Link all’acquisto su Amazon

Ciro il pulcinoCiro è un pulcino che sogna di fare il contadino dal momento in cui ha messo le zampe e la testa fuori dal guscio del suo uovo. Il piccolo pennuto vive nella sua fattoria, Becco Arancione, ha una passione notevole per le confetture ai frutti di bosco e odia le lumache ghiotte di basilico. Il suo fazzoletto di terra prevede molta fatica, ma lui, nonostante sia piccolo e rotondo come una pallina da tennis, lavora senza mai stancarsi, proprio come un vero contadino. Purtroppo, il maltempo scombinerà i suoi piani di raccolta. A quel punto, il piccolo Ciro dovrà tirarsi fuori dai guai e cercare di risollevare le sorti della sua tenuta. Durante il tragitto verso Bosco Acerbo andrà incontro a una serie di pericoli, conoscerà alcuni personaggi buoni e altri cattivi, tra cui un rospo, tre ricci e un’aquila reale. Il piccolo Ciro imparerà presto, da chi e da cosa dovrà difendersi. Ma non è tutto, si troverà di fronte a un piccolo mondo, simile al suo, fatto di lucciole e grilli, che gli aprirà gli occhi. Qualcuno di molto speciale lo aiuterà a scoprire il mistero del Lago Pungente proprio mentre sembrava aver perso le speranze di tornare a casa.

La storia di Mina la fatina

Link all’acquisto su Amazon

Ciro

“Mina, la fatina del Lago di Cristallo”, così s’intitola la prima fiaba scritta da Elisabetta Bagli per Il Villaggio Ribelle. La storia, narrata con stile limpido e scorrevole, è ambientata in un luogo in cui realtà e fantasia, concretezza e immaginazione, sembrano fondersi in un unico, incantevole, paesaggio: il Parco delle Meraviglie. Esso cela in sé misteri ignoti e dal sapore di leggenda, in cui anche l’impossibile si rivela possibile. È qui che due bimbe dolci e giudiziose di otto anni, Corinna e Cordelia, si trovano a vivere una straordinaria avventura che metterà a dura prova la loro amicizia e che, tra difficoltà e incontri inaspettati, permetterà loro di apprendere un’importante lezione.

Un ringraziamento speciale a Elisabetta Bagli

e a tutti gli organizzatori dell’evento.

“Madrid: sto arrivando con le mie succulente marmellate!”

Vamossssssss!!!

Ciro il pulcino

Guarda il video dell’evento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*