#recensioneinfiore

21 articoli

Di cosa scriviamo

Di cosa scriviamo quando scriviamo per lavoro [Recensione]

Di cosa scriviamo quando scriviamo per lavoro è una sorta di cassetta degli attrezzi per chi vuole imparare a distinguersi e a emergere nella giungla del freelancer. Se siete confusi e trovare le parole giuste per presentare voi stessi e i servizi che intendete proporre è diventato un incubo tra i peggiori che abbiate mai fatto, non disperate. Questa guida potrebbe sciogliere diversi nodi che riguardano i delicati meccanismi della comunicazione […]

Il sublime

Il sublime dell’essere nella silloge “L’oltre quotidiano” di Emanuele Martinuzzi [recensioneInFiore]

Nella silloge poetica “L’oltre quotidiano” (Liriche d’amore) di Emanuele Martinuzzi è racchiuso, a mio avviso, il sublime dell’essere, ovvero ciò che è al limite dell’animo umano, in senso estetico, spirituale, intellettuale e morale. Qualche settimana fa, il poeta toscano è stato ospite di Verba Spinosa e ha scelto il suo #fioredʼautore. Ve lo ricordate? Se ve lo siete perso potete andare a leggere QUI. Apro una breve parentesi. Il Sublime, per […]

Il tramonto delle aquile

Il tramonto delle aquile: recensione di Marina Atzori

Il tramonto delle aquile (Grande e piccola storia) Genere: Romanzo storico Autrice: Chiara Curione CE: Edizioni Esordienti E-book Amazon Recensione a cura di Marina Atzori «Sono solo un uomo travolto dagli eventi che spera in una vita tranquilla». Voglio parlarvi di questa Grande e piccola storia partendo da un aneddoto legato alla morte del protagonista, Manfredi di Svevia. Mi riferisco al momento in cui il simbolo dell’aquila reale si staccò dal […]

Poesie d’amore di Leonardo Manetti, tra purezza, fragilità e passione

Poesie d’amore è un quadro che non si può fare a meno di ammirare nei minimi dettagli, un origami che si trasforma all’occorrenza, seguendo luci e ombre della vita. Mille colori da descrivere e altrettante fragilità che sfuggono di mano a qualsiasi interpretazione razionale. Istintività, libertà, imperfezione e perfezione, caos e calma, carezze e mancanze, nostalgia e desiderio, arte e Natura. Poesie d’amore di Leonardo Manetti è tutto questo e molto […]

Il Tratto dell'estensione

Il Tratto dell’estensione: la sensibilità trova rifugio nelle poesie di Adua Biagioli Spadi

Il Tratto dell’estensione è una finestra semiaperta sull’universo dell’emotività. Geometrie, iperboli, suoni, colori, realtà trasfigurate. Adua Biagioli Spadi delinea un tratto significativo sulla sua visione della vita come solo una poetessa è in grado di fare, ossia osservando ciò che la circonda con premura e spessore. La delicatezza di questa straordinaria penna è pari a quella di un velo, di un soffio leggero ma importante sul senso delle cose. Il Tratto […]

Il Piccolo Principe

Il Piccolo Principe: un libro sempre attuale

Oggi ho deciso di dedicare un post a Il Piccolo Principe, che oltre a essere il mio libro preferito, rimane e rimarrà una delle letture più attuali e più belle di tutti i tempi. Si è già detto e scritto tanto sulla magia di questa piccola grande storia, ma io credo valga sempre la pena parlarne. Link all’acquisto Amazon Esiste più di una ragione, infatti, che mi spinge a ritornarci. A […]

Viola

Viola in dissolvenza, recensione di Marina Atzori

Viola in dissolvenza, quattro anime in bilico tra il sogno e la realtà Recensione a cura di Marina Atzori Viola in dissolvenza è una storia di profondità e di limiti, di ricerca e di sopravvivenza, di legami e di inquietudine, di apnea e di vuoti. L’autrice intraprende un viaggio onirico complesso e lo fa insieme ai protagonisti, un uomo e una donna, sospesi tra il vero e l’invero. Le sensazioni che […]

La bambina del treno: recensione di Marina Atzori

La bambina del treno di Lorenza Farina Genere: Libri per bambini – Romanzo CE: Paoline Editoriale Libri Amazon Sinossi La bambina del treno Lungo la strada gli occhi della bambina si incontrano con quelli di un bambino che dal ciglio della strada guarda incuriosito i treni sfrecciare. I due si salutano con la mano e il racconto della storia passa a quest’ultimo, che chiede a sua madre il perché di quel […]

recensione

Recensione a 6.0: un libro di Poesia e alchimia pura

Recensione a 6.0 – I poemi di Gastone Cappelloni Ve lo avevo promesso ed eccomi qua, pronta per condividere con voi la recensione a 6.0, l’Opera di un poeta, a parer mio, molto interessante: Gastone Cappelloni. Avete già avuto modo di conoscerlo meglio QUI nell’intervista della settimana scorsa. Tanto per iniziare, ancora una volta sono felice di sottolineare quanto la Poesia possa essere una risorsa importante, capace di avvicinare e costruire […]

La teologia del cinghiale

La teologia del cinghiale di Gesuino Némus

Titolo: La teologia del cinghiale Premio Campiello Opera Prima 2016 Autore: Gesuino Némus (Matteo Locci) CE: Elliot “Follia pura e genialità come se piovessero” Recensione di Marina Atzori Credo di non aver mai letto un libro simile a questo. Eppure sono una lettrice onnivora. Di pagine sotto il mio naso ne sono passate e anche parecchie. Matteo Locci in arte Gesuino Némus ha sovvertito ogni pronostico, già a partire dal titolo, […]

Vite accidentali di Giovanna Mulas

Vite accidentali Recensione di Marina Atzori a Vite accidentali di Giovanna Mulas Ho appena terminato la lettura di Vite accidentali della poetessa e scrittrice sarda nominata per l’Italia all’Accademia dei Nobel per la  Letteratura, Giovanna Mulas. Ho imparato ad apprezzare i suoi scritti in un battito di ciglia, forse, senza nemmeno rendermene conto. Tuttavia, ho pensato anche che, qualsiasi cosa avessi scritto non avrebbe reso il senso compiuto di ciò che […]

Una luce

Una luce sul futuro di Ornella Nalon

Una luce sul futuro   Autore: Ornella Nalon Lunghezza stampa: 268 Editore: Gli scrittori della porta accanto (30 aprile 2017) Genere: Narrativa Contemporanea Amazon Recensione di Marina Atzori a Una luce sul futuro di Ornella Nalon Richard Harvey è un cantante rock che ha sacrificato le piccole grandi cose del quotidiano per seguire il forte richiamo della musica e del successo. L’uomo, in gioventù, riesce a ottenere tutti i privilegi derivati […]

Creature Oniriche

Creature Oniriche: quando l’ombra si tramuta in specchio dell’anima

Creature Oniriche Autore: Olga Gnecchi Genere: Dark Fantasy Pagine: 160 Acquistabile su Amazon Recensione di Marina Atzori “Creature Oniriche: quando l’ombra si tramuta in specchio dell’anima” I fili conduttori di questo libro sono la paura e la solitudine. I due concetti si inseguono a fasi alterne, trasformandosi, in alcuni casi, in un forte senso d’angoscia. Devo essere sincera: i primi capitoli sono partiti un po’ in sordina. Quindi, non ero del […]

L'enigma

L’ENIGMA DEL BATTISTA: un romanzo che supera la teoria del tempo

L’ENIGMA DEL BATTISTA di Lorena Marcelli Genere: Thriller Storico Link all’acquisto: Amazon Sinossi: Cosa lega Dame Alice Kyteler, una nobildonna irlandese, vissuta fra il XIII e il XIV secolo a Kilkenny, e Alessia Lamb, giovane donna del XXI Secolo? Quale destino le accomuna? Perché Alice fu accusata di stregoneria e Alessia, dopo settecento anni, si ritrova a percorrere gli stessi passi di quella che veniva chiamata “la strega di Kilkenny”? Recensione […]

Il mare non serve

Maria Biasi recensisce il libro d’esordio di Marina Atzori

Maria Biasi recensisce il libro d’esordio di Marina Atzori CE: EEEbook edizioni Genere: Narrativa (Storie di donne) Recensione di Marina Biasi di “Il mare non serve, ho scelto una margherita” “È sera e mi sento più nostalgica del solito, le ombre prendono forma e le luci dei lampioni colpiscono il mio sguardo. Le finestre sono chiuse e io attraverso i vetri leggo le storie di tutti, nelle casette che circondano l’isolato, […]