Marina

122 articoli
Sono Marina, editor, autrice, poetessa. Scrivo per fuggire dal caos del mondo in cui viviamo. Cosa voglio fare da grande? L'eremita. Ci sto lavorando. Presto non avrete più mie notizie perché sarò sul cucuzzolo di qualche montagna a scorrazzare con un San Bernardo e a raccogliere fiori di genziana. Parola di - non più tanto giovane - marmotta.
Heidi

Il ritorno di Heidi in un libro che spacca [Recensione]

Il ritorno di Heidi in un libro ultra moderno. Chi lo avrebbe mai detto? Già, perché Heidi uguale che bei ricordi! Chi, per l’appunto, non si ricorda della bimba tenera, piccola, con un cuore così, che correva a piedi nudi nell’erba e si dondolava sull’altalena in maniche corte, incurante delle cime innevate alle sue spalle? Scherzi a parte, ma quanto mi piace ripensare alla baita, al nonno, il burbero vecchio dell’alpe […]

Raccontare

Raccontare è difficile: una storia deve convincere…

Raccontare è difficile. Passare attraverso una valutazione editoriale non è da meno. Rimanere sulle spine per parecchi mesi prima di ottenere una risposta? Non è facile neanche questo. Autopubblicare è un rischio. Non pubblicare, a volte, può diventare la scelta migliore. C’è poco da fare, gira che ti rigira, ha ragione Snoopy: scrivere è un lavoro duro, durissimo (aggiungo io). Altroché notti buie e tempestose. La sapete una cosa? Nello scrivere […]

editor

Editor e autore: come nasce un libro?

Chi è e chi non è l’editor e di che cosa si occupa nello specifico? Come nasce un libro e quali passaggi occorrono per il publishing, ossia, il processo di pubblicazione? E ancora, quali sono gli interventi editoriali necessari di cui un testo non può fare a meno, una volta terminate stesura e revisioni da parte dell’autore? Oggi vi parlo di tutto questo e di altre questioni spinose riguardanti l’editing, attività […]

Kafka sulla spiaggia

“Kafka sulla spiaggia”: il destino dell’uomo è nelle mani del vento

Kafka sulla spiaggia: se potessi vi darei non uno, ma mille motivi per invitarvi a questa lettura. Tuttavia non voglio dilungarmi troppo, perciò mi limiterò a esporvi quelli che ritengo siano i più importanti. Consigliare un libro di Murakami è una gran bella sfida. Mica per altro. Spiegare ʻcerte sensazioni᾽ che (probabilmente) nemmeno si possono spiegare a parole, non è semplice per niente, Però, sapete che c’è? Che amo le sfide […]

Genova: l’Italia è il Paese del dopo e mai del prima

Genova ieri ha pagato ‒ per tutti ‒ un conto molto salato. Un conto che tocca, purtroppo, anima e corpo di tutti gli italiani, da Nord a Sud. Lo so: è il momento del silenzio e non quello delle parole. Ma io, un paio di cose voglio dirle lo stesso. E se vi sembrerà retorica non fa niente. Con le macerie, insieme al cemento che non è riuscito a sorreggere il […]

Il correttore

Il correttore di bozze: un artista [quasi] invisibile

Il correttore di bozze non è un semplice cacciatore di refusi che vive all᾽ombra di un foglio di carta, ma una figura professionale fondamentale della filiera editoriale. Il correttore di bozze è come se fosse un artista (quasi) invisibile e silenzioso. Innanzitutto sfatiamo un mito: il correttore di bozze non è meno importante dell᾿editor e nemmeno lo sostituisce. Anzi. Il correttore di bozze interviene successivamente, intrecciandosi con il lavoro dell᾿editor stesso, […]

Congiuntivo

Congiuntivo: “Nel mezzo del cammin…”

Congiuntivo: dramma al quadrato della grammatica, killer #1 della lingua italiana. Ha mietuto più vittime lui — nei compiti in classe, nei colloqui di lavoro, nelle interrogazioni, sui libri, etc., — della Peste nera del 1630. «Oh congiuntivo congiuntivo perché sei tu congiuntivo?… Solo il tuo nome è mio nemico: tu sei tu». No. Momento… ci riprovo. «Essere o non essere, questo è il problema: se sia più nobile d’animo sopportare […]

Spiragli

Spiragli [Recensione]: incantesimo tra lettore e poeta

Oggi per la rubrica recensioneinFiore vi parlo della nuova silloge poetica Spiragli di Emanuele Martinuzzi (Ensemble Edizioni). Siete curiosi di sapere quante margherite ho assegnato all’Opera e quali sono state le mie impressioni? Seguitemi, perché in questa raccolta di poesie ci sono una serie di aspetti interessanti che voglio condividere con voi. Parola di ‒ non più tanto giovane ‒ marmotta. Spriagli (Poesie) di Emanuele Martinuzzi: il poeta dell’incertezza, l’artista delle Luci […]

Facebook

Social network [Facebook]: c’è chi va e c’è chi…

Social network [Facebook]: c’è chi va e c’è chi… non torna più. Facebook è davvero in caduta libera? È inutile girarci attorno. Sembrerebbe proprio di sì. Potere della sintesi e Montalbano, a me! Facebook ‘ha rotto i cabbasisi’ e non c’è modo, almeno per il momento, di farmi cambiare idea.  Scusate ma, quando ci vuole ci vuole, Oggi ho deciso di sputare il rospo. Ci sono troppe cose (che mi accingo […]

Libri in bolla

Libri in bolla: cinque autori da non perdere [Letture d’estate]

Libri in bolla è una rubrica dedicata alle letture estive. Ci siamo, Luglio si avvicina, si sente ogni giorno di più la voglia di preparare le valigie e andare chissà dove per lasciarsi alle spalle un anno di fatiche lavorative e non solo. D’altronde l’estate è il periodo ideale per dedicarsi a se stessi e, magari, per leggere qualche buon libro in santa pace, Ebbene sì, mentre sarete combattuti tra mare […]